Speciale mercatini di Natale

Speciale Mercatini di Natale: Trentino Alto Adige

Brevi cenni storici  I primi mercatini di Natale hanno origine in Germania dopo il 1500 circa, a Strasburgo e Norimberga- chiamati come Mercatini dell’Avvento o del Bambin Gesù dopo la riforma protestante. Ricordiamo anche una forma precedente e primitiva di questi spettacoli che si tenevano il 6 dicembre con il nome di Mercatino di San Nicola in onore del Santo. Successivamente la tradizione si diffuse nell’arco alpino, fino ad arrivare in Italia a Bolzano nel 1990.

I mercatini nordic style del Trentino Alto Adige!

Nel Trentino Alto Adige, i mercatini di Natale sono tipicamente nordici e proprio per questo si respira una speciale atmosfera natalizia. Fortemente influenzati dalla tradizione della vicina Germania, che nel periodo dell’Avvento ha sempre avuto l’usanza di organizzare e preparare gli spettacolari stand natalizi.

Nonostante si trovino in località non molto lontane tra loro, i mercatini del Trentino non sono tutti uguali: per questo la cosa migliore sarebbe visitarli tutti e coglierne a pieno la varietà. Senza contare le numerose spa, terme e piste da sci che potranno rendere la vostra vacanza un magnifico sogno.                                                                    Le casette di legno,le luci, le musiche, il vin brulè, la neve, i prodotti tipici trentini, sudtirolesi e dell’arco alpino vi faranno vivere un’esperienza indimenticabile. Qui ho raccolto per voi le località più tipiche e le date in cui si svolgono i mercatini natalizi e i vari eventi.

Rovereto, per grandi e piccini  23/11/18 – 06/01/2019

Nel centro storico della città, i mercatini sono disponibili fino al 24 dicembre, poi si prosegue con gli eventi del Festivalnatale, che propone iniziative dedicate a grandi e piccini tra concerti, laboratori e luoghi d’incontro per festeggiare e celebrare il periodo. Da non perdere il Grande Albero in Piazza Rosmini, un gigante alto più di 18 metri che sembra toccare il cielo e mettere in contatto terra e montagna in onore della pace e dell’unione fra i popoli.

Levico Terme, il Natale più incantevole  24/11/18 – 06/01/19

Orario dalle 10.00 alle 19.00 i giorni:

  • 24, 25 e 30 novembre,
  • 2, 7, 9, 14, 16, 21, 22, 23 e 24 dicembre

Orario dalle 10.00 alle 22.30 i giorni:

  • 1, 8 e 15 dicembre

Tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00:

  • dal 26 dicembre al 6 gennaio

Nel Parco secolare degli Asburgo e nei suoi vialetti ricoperti di alberi, fiocchi di neve e cosparsi di luci magiche, ha inizio la fiaba di questi incantevoli mercatini. Il fatto che l’ambientazione sia in un parco molto antico e prezioso, rende questi eventi molto unici e speciali.

Il Parco è allestito in maniera impareggiabilmente accogliente e calorosa: 65 casette di legno in tipico stile nordico che ci coccolano con prodotti gastronomici  e degustazioni di vin brulè speziato, polenta, formaggi prodotti e lavorati secondo le usanze originali della tradizione di montagna. Non manca  l’artigianato tradizionale trentino con i suoi presepi e sculture in legno, lavorati dal vivo sotto i vostri occhi. Immaginiamo il tutto accompagnato da dolci melodie che ci cullano in un’esperienza davvero unica.

Adatto per le famiglie, che potranno vedere gli animaletti della fattoria e incontrare Babbo Natale nel Villaggio degli Elfi, che sarà pronto a ricevere le letterine dei piccoli.

Trento, la città del Natale  24/11/2018 – 06/01/2019  (il giorno 25/12 chiuso)

In Piazza Fiera e in Piazza Cesare Battisti tutti i giorni con orario dalle 10.00 alle 19.30

I giorni 26/12 e 01/01 con orario 12.00 – 19.30

Raggiungibile con i Treni storici speciali (prenotazione obbligatoria www.ferrovieturistiche.it ) da Milano Lambrate, Lecco, Bergamo e Brescia nei giorni 25/11, 02/12 e 08/12.

Trento città del Natale, perché le iniziative e le manifestazioni sono davvero tipiche e imperdibili. Come il Natale a Tavola 2018 con i suoi speciali menu per il periodo natalizio proposti dalle osterie e ristoranti della zona.                Le 90 casette in legno propongono prodotti enogastronomici come salumi e formaggi, da degustare e acquistare insieme ai manufatti artigianali perfetti come addobbi o idee regalo.

 

Bolzano, il Natale Green  22/11/18 – 06/01/19  (il giorno 25/12 chiuso)

  • 22/11 inaugurazione dalle 17.00 alle 19.00
  • 24/12 dalle 10.00 alle 14.00
  • 31/12 dalle 10.00 alle 18.00
  • 01/01 dalle 12.00 alle 19.00

Gli altri giorni seguono orario dalle 10.00 alle 19.00

In Piazza Walther, dove si erge la statua del poeta medievale, ha luogo un percorso natalizio ecologico che ha fatto conquistare a questi mercatini la certificazione di Green Event.

Le casette e i banchetti ci inondano con il profumo di spezie e cannella, vin brulè e dolci artigianali come strudel e biscotti. Candele decorate, la lana lavorata, gli abeti decorati ci offrono in un’atmosfera avvolgente e ci permettono di vivere in piena armonia la tradizione.

Merano, per gli amanti dello sport e del relax 23/11/18 – 06/01/19  (il giorno 25/12 chiuso)

Passeggiata lungo il Passirio, Piazza Terme, Piazza della Rena

  • 24/12 dalle 10.00 alle 15.30
  • 31/12 dalle 10.00 alle 15.30
  • 06/01 dalle 10.00 alle 18.00

Gli altri giorni :

  • da domenica a giovedì dalle 10.00 alle 19.00
  • venerdi, sabato e festivi dalle 10.00 alle 20.00

Presso il lungofiume Passirio, sono allestiti i mercatini altoatesini di Merano. Non possiamo perdere il tipico mercatino tirolese e lasciarci sfuggire le sue specialità: speck, canederli, formaggi di Malga, lo strudel e i vari tipi di pane. Le botteghe artigiane ci offrono i prodotti derivati dalla lavorazione della lana e del legno, privilegiando materiali naturali.

Non dimentichiamo la possibilità, data la vicinanza, di godere delle Terme: una struttura efficiente, dotata di area wellness e adatta a soddisfare tutte le esigenze di relax e benessere. Potremo trattamenti speciali effettuati coi prodotti tipici come latte, uova, mele e fieno.

La città inoltre offre piste di pattinaggio, impianti sciistici e attrezzature per gli sport invernali per vivere a pieno la vacanza: vale la pena di passare qualche giorno in questa città così ricca di edifici, monumenti antichi e negozi artigianali- usufruendo anche di vari pacchetti che abbinano il percorso termale alla visita dei mercatini.

Consigli: Si consiglia di giungere in macchina, in modo da poter visitare più località in modo agevole. In alternativa, col treno si possono raggiungere le città e le località principali in modo facile.

 

Fonti e per approfondire:

www.mercatini-natale.com

www.visittrentino.info

www.mercatinodinatalebz.it

www.mercatini.merano.eu

Related Post

Cristiana Pinna

Ci sono anch'io! Mi chiamo Cristiana, 34 anni di origini sarde :) ho alle spalle studi classici e linguistici ma quel che anima la mia vita è la curiosità. Sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, da sperimentare e scoprire. Mi piace creare ricette, comporre oggetti e adoro i miti e i misteri. Seguitemi nel mio affascinante mondo!