Speciale mercatini di Natale

Speciale Mercatini di Natale in Germania: Norimberga + fotoreportage di viaggio della città

Norimberga si trova nella parte settentrionale della Baviera. Il centro storico della città, a carattere medievale, si sviluppa all’interno delle mura di cinta che la circondano per 5 km. I mercatini di Natale di Norimberga sono tra i più famosi e antichi della Germania e si fanno risalire a metà del XVI secolo.

               

Mercatini di  Natale : dalle ore 10.00 alle 21.00 dal 30 novembre al 24 dicembre fino alle ore 14.00

Vengono inaugurati il venerdì che precede la I domenica dell’Avvento. Haupt-Markt nella piazza del Mercato e sono detti Christkindlemarkt, cioè mercatino del Bambin Gesù. Quasi 200 bancarelle di legno sono rivestite dai colori rosso e bianco. Gli stand a forma di casetta sono allestiti in stoffa e legno perché è vietato usare ghirlande di plastica, musiche commerciali e tutto ciò che esula alla tradizione tipica.

Inaugurazione Un simbolo importante è l’Angelo del Natale, interpretato da una ragazza tra i 16 e i 19 anni di altezza non superiore al metro e sessanta. L’inaugurazione avviene dal balcone della Chiesa di Nostra Signora (Frauenkirche), dove l’angelo legge un prologo solenne che dà inizio alla preparazione all’Avvento, significato principale di questi mercatini.

Decorazioni per l’albero di Natale, giocattoli in legno e fatti a mano, candele prodotti in vetro, angeli  dorati, oggettistica e casette in legno ma anche tessuti

                        

Tra i prodotti gastronomici tipici, non potete non assaggiare le famose salsicce di Norimberga, il Glühwein,  gli omini dolci fatti con prugne, Lebkuchen i biscotti di panpepato.

Il Glühwein, tipico vino caldo aromatizzato con spezie viene servito in simpatiche brocchette. Il costo del è di circa 3 euro, che vi verrà restituito quando lo riporterete indietro. Diversamente, potrete tenerli come ricordo.

Altri mercatini : Nella Piazza del Comune (Rathausplatz) si trova il mercatino internazionale al quale partecipano le città gemellate con Norimberga con le loro specialità.

In una zona apposita per i bambini, vicino al mercato principale ci sono dei mercatini dedicati ai più piccini con giocattoli e dolci, giostre e uno spazio dedicato alle letterine per Babbo Natale.

Altro da vedere a Norimberga

Oltre ai fiabeschi Mercatini di Natale, Norimberga è famosa anche per altre attrazioni, luoghi e monumenti da non perdere.

Königstraße: la via principale dei negozi e dello shopping attraverso la quale si accede ai mercatini e al centro.

Spitalgasse: la zona ospedaliera attraversata dai canali e dal fiume Peigniz, molto romantica con ponticelli, archi e panchine.

                          Spitalgasse

Ehekarussell: Fontana della giostra del matrimonio, costruita nel 1934 da Jurgen Weber. Questa fontana molto particolare è formata da sculture scure bronzee che rappresentano anche animali, scheletri e personaggi nudi. La fontana ricostruisce le fasi della vita coniugale, con una nota di pessimismo e cinismo: dal primo appuntamento sino alla morte,ripercorre la vita di una coppia felice  agli inizi della relazione sino a raggiungere un intreccio di odio e tragedia alla fine.

St.Martha Kirche: La Chiesa di santa Martha dei maestri cantori di Norimberga, costruita tra il 1300 e il 1400.

St.Elisabeth Kirche: la Chiesa parrocchiale cattoica si trova sulla piazza Jakobsplatz, insieme alla Chiesa evangelica luterana di St. Jakob.

                       

St. Lorenzkirche: la Chiesa di san Lorenzo, nell’omonima piazza, in stile gotico. Di culto evangelico luterano, la Chiesa di San Lorenzo è stata cominciata nel 1250 e terminata dopo il 1400. La facciata presenta due magnifiche torri alte circa 80 metri, un rosone e decorazioni di statue sugli episodi della vita di Gesù. Tra le opere da ammirare all’interno: l’Annunciazione realizzata da Veit Stoss nel 1518, le vetrate colorate e gli altari medievali.

Frauenkirche: la Chiesa cattolica di Nostra Signora, sulla piazza principale Hauptmark. Qui è possibile assistere a una scena che lascia a bocca aperta: alle 12 di ogni giorno si aziona il carillon che dà inizio alla sfilata dei 7 principi elettori che si inchinano al cospetto dell’imperatore. La scena è una rievocazione della decisione dell’imperatore Carlo IV nel 1356. Con la Bolla d’Oro stabilì che ogni re appena eletto dovesse promuovere la prima riunione di Governo a Norimberga.

Schöner Brunnen: al centro della piazza principale Hauptmark si trova la suggestiva fontana dorata alta 19 metri! Risalente al 1300, ritrae personaggi cristiani ed eroi pagani, come Mosè e i sette Profeti, gli Evangelisti e i Padri della Chiesa.

                    

Kaiserburg: il Castello Imperiale, prima residenza dei conti Hohenzollern e poi palazzo con funzione militare. Risalente all’ XI secolo è davvero meraviglioso, dai giardini al pozzo. Dall’alto della collinetta sulla quale è situato il castello, è possibile ammirare il panorama della città.

              

La casa di Albrecht Dürer: il famoso pittore e incisore del 1500 che risiedette a Norimberga negli anni del massimo spelndore della città. Possibile visitare la casa gotica in legno e ammirare le incisioni e xilografie originali di Dürer.

                    

Spielzeugmuseum: il Museo del giocattolo  1971. Espone bambole molto antiche- anche del 1700-  in legno e in porcellana , casette e soldatini di metallo.

Tribunale Militare di Norimberga e  l’aula dove si svolse il processo ai gerarchi nazisti tra il 1945 e il 1946. Il museo Memorium Nurember Trials comprende anche visite guidate, audio guide e visite prenotabili dal sito

https://museums.nuernberg.de/memorium-nuremberg-trials/visitor-information/informazioni-per-il-pubblico/

Dove mangiare: oltre alle varie prelibatezze che potrete trovare presso il mercatino di Natale, consiglio vivamente un ristorante birreria dove ho consumato un pranzo caratteristico nell’atmosfera accogliente di una casa a graticcio. Proprio sulla Albrecht Dürer Strasse a pochi passi dalla casa-museo del pittore, questa fantastica locanda che serve cucina tipica tedesca si chiama Albrecht-Dürer-Stube.

                 

Potrete gustare le famose salsicce di Norimberga (Rostbratwurst), la spalla di maiale (Schaufele, il loro piatto forte), la zuppa di zucca, contorni di patate, rape rosse e crauti, birre artigianali e succo di mela.

Il servizio è ottimo ed estremamente cortese e  i prezzi modici. Il locale è arredato in maniera deliziosa e l’ambiente è informale e potrete trovarvi a mangiare nello stesso tavolo con altri commensali sconosciuti coi quali fare amicizia!!

Necessaria la prenotazione, perché i posti a sedere sono limitati.

Non esitate a contattarmi per qualsiasi altro consiglio su questa romantica e fiabesca città!

Related Post

Cristiana Pinna

Ci sono anch'io! Mi chiamo Cristiana, 34 anni di origini sarde :) ho alle spalle studi classici e linguistici ma quel che anima la mia vita è la curiosità. Sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, da sperimentare e scoprire. Mi piace creare ricette, comporre oggetti e adoro i miti e i misteri. Seguitemi nel mio affascinante mondo!