Speciale mercatini di Natale

Speciale Mercatini di Natale : Gubbio e l’Albero più grande del mondo, tra favola e fede

Dopo il mercatino natalizio del castello di Limatola, oggi parliamo del mercatino di Natale che si tiene ogni anno a Gubbio.

Brevi cenni storici  Gubbio, cittadina medievale dell’Umbria , regione Cuore Verde d’Italia, si trova in provincia di Perugia. Tra montagne e colline, alle pendici del Monte Ingino possiamo godere di splendidi scorci naturali offerti dai torrenti che scorrono nel territorio di questa tranquilla cittadina.

Famosa anche per quella tranquillità e spensieratezza che l’ha vista protagonista del set  della serie Don Matteo, Gubbio rievoca l’episodio miracoloso di San Francesco citato nei Fioretti: l’incontro col lupo presso la Chiesa di Santa Maria della Vittoria. Sebbene ci siano delle controversie riguardo la reale esistenza dell’animale, Gubbio fu il rifugio e il luogo di conversione di San Francesco, che allontanatosi da Assisi, venne ospitato dalla famiglia Spadalonga.

Tra poesia e sentieri spirituali in onore del Santo, Gubbio è sicuramente una meta da non perdere, che si presta splendidamente all’atmosfera religiosa dei Mercatini Natalizi.

I giorni 1,2,7,8,9,15,16 Dicembre

Successivamente  dal 21/12 al 06/01 dalle ore 10:00 alle ore 20:00 ci aspettano i Mercatini di Natale sotto l’Albero più grande del mondo

 

I mercatini di Natale Suggestivi e da non perdere, avvengono sotto l’Albero di Natale più grande del mondo che nel 1991 ha conquistato il Guinness dei primati. Si mostra addobbato con più di 800 luci colorate che concorrono a creare effetti magici capaci di incantare chiunque. L’albero si erge per più di 650 m e arriva fino alle mura della città. Non si può non notare la stella che lo sovrasta, in cima alla montagna e che culmina nella Basilica di Sant’Ubaldo.

Per tutto il periodo natalizio- dalla vigilia dell’Immacolata – l’Albero vive di luci ed emozioni, acceso durante una magnifica e tanto attesa cerimonia pubblica.

Ma il Natale a Gubbio non è solo l’imponente Albero: il centro storico si anima con i mercatini in stile tirolese, dove non mancano delizie e dolciumi tipici della zona.

La cosa che colpisce di più sono le attrazioni che stanno nella piazza principale:

  • La Slitta di Babbo Natale.
  • Il Trenino Gubbio Express Christmas.
  • La Ruota Panoramica del Polo Nord – indispensabile un giro per vedere il panorama medievale e tutto l’Albero nella sua magnificenza.
  • Il laghetto ghiacciato, che ci riporta nelle fiabe di una volta dove è possibile pattinare sul ghiaccio in Piazza Grande.
  • La Casa di Babbo Natale, situata all’interno del palazzo dei Consoli.

Per ovvie ragioni la spiritualità e il sentimento religioso a Gubbio sono  molto sentiti e si riversano nella mostra espositiva dei suoi preziosi presepi:

  • l’artigianato di legno del famoso artista Giuseppe Filippetti, grande artigiano di Gubbio che espone ‘’l’arte del presepe’’ nelle sale della Società Operaia in Via Gabrielli.
  • i presepi eugubini nella Casa di Babbo Natale.
  • un presepe da percorrere a grandezza naturale con più di 100 personaggi ci attende ne quartiere di San Martino.
  • Il Presepe Vivente, come nelle migliori tradizioni che si rispettino, è pronto a commuoverci ed emozionarci nel quartiere San Pietro.

   

La poesia e la spiritualità di questo luogo, dove il Natale fa spazio alla fede ma anche alla fiaba, ne fanno una meta irrinunciabile e indubbiamente speciale. Un sentimento così sentito sia dalla comunità che dai visitatori si fa partecipe e portavoce del valore di questo magnifico evento che è impossibile pensare di non visitarlo almeno una volta nella vita. La città di pietra, il bellissimo centro storico e i suoi luoghi inaspettati racchiudono l’essenza del Natale.

Altri eventi  07/12

Alla vigilia della festa dell’Immacolata, con una grande e fastosa cerimonia avviene l’accensione dell’Albero che illuminerà il paesaggio per tutto il periodo natalizio fino al 13/01.

Novità ChristmasLand  e biglietti

Si chiama ’ChristmasLand’’  la novità di questi mercatini a Gubbio. Un percorso di attrazioni e iniziative da esplorare per chi è in possesso del Passaporto di Babbo Natale, il biglietto unico che permette di accedere a tutte attrazioni sopracitate e ai giochi del magico mondo natalizio. Tanti giochi ma anche laboratori, scenografie per grandi e piccini e varie esposizioni da non perdere.

I posti sono limitati, si può acquistare il biglietto su ticketone.it al costo di 8€ o vedere il punto vendita più vicino sempre dalla stessa biglietteria online.

Come arrivare  I mercatini si trovano a Gubbio, in Piazza 40 Martiri

In auto dal nord dal versante adriatico: Autostrada A14 uscendo da Fano e direzione Roma. In alternativa l’uscita Cesena Nord e proseguendo sulla superstrada E45sino all’uscita per Gubbio.

In auto dal nord dal versante tirrenico Toscana e Liguria: uscire dall’Autostrada A1 al casello di Valdichiana e proseguire verso Perugia, percorrendo il raccordo autostradale e superstrada E45. Dopo Perugia, continuare in direzione Cesena e prendere la nuova uscita per Ancona. In alternativa, l’uscita per Bosco o per Umbertide-Gubbio.

In auto dal sud dal versante adriatico: lasciare l’Autostrada A1 al casello di Orte, prendere direzione Perugia-Cesena tramite superstrada E45. Dopo Perugia, continuare in direzione Cesena e prendere la nuova uscita per Ancona. In alternativa, l’uscita per Bosco o per Umbertide-Gubbio

In auto dal sud dal versante tirrenico: uscire dall’autostrada A14 ad Ancona Nord in direzione Fabriano. Superata la città, proseguire sulla statale per Gubbio.

In treno, la fermata utile di riferimento è quella di Fossato di Vico, distante 20km da Gubbio ma collegato da una linea bus.

Info Ufficio Informazioni Turistiche  tel. 075.9220693

In aereo, l’aeroporto più vicino a Perugia è quello di Internazionale di Sant’Egidio.

 

Fonti:

Gubbionatale.it

Tuttomercatinidinatale.it

 

Related Post

Cristiana Pinna

Ci sono anch'io! Mi chiamo Cristiana, 34 anni di origini sarde :) ho alle spalle studi classici e linguistici ma quel che anima la mia vita è la curiosità. Sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, da sperimentare e scoprire. Mi piace creare ricette, comporre oggetti e adoro i miti e i misteri. Seguitemi nel mio affascinante mondo!

1 Comment

  1. […] volta non parleremo di uno specifico mercatino di Natale inteso come luogo per acquistare regali e oggettini sfiziosi, bensì di una strada entrata ormai […]

Comments are closed.