Secondi

Polpettine light di patate e broccoli

Buone e leggere, super facili e anche in versione vegan, queste polpettine vegetali si preparano in poco più di mezz’ora in soli tre passaggi!

Così morbide che si sciolgono in bocca, perfette in tavola, ma portatele anche a lavoro con voi per uno spuntino veloce.

Senza uovo e ottime anche per chi è a dieta e non vuole rinunciare a un piatto gustoso. Un contorno sano,  ma che spezza la monotonia. Un modo per far apprezzare i broccoli anche tutti i bambini, che di solito non ne vanno matti: sono così semplici nella loro preparazione che potete farvi aiutare da loro.

Tempo di preparazione: 30 min + cottura

Difficoltà: molto facile

Portata: 2/3 persone

Ingredienti:

– Olio qb

– Sale qb

– 3 patate medie

– 185 g circa di broccoli

– Pangrattato

– un cucchiaio di parmigiano (facoltativo)

Procedimento:

1. Far lessare le patate e i broccoli in acqua salata, finchè non diventano belli morbidi.

2. Schiacciare il tutto con una forchetta e aggiungere all’impasto un cucchiaio di pangrattato. Lasciare raffreddare l’impasto.

Se volete rendere più gustose, potete aggiungere al composto un cucchiaio di parmigiano. In alternativa, se volete fare una                   versione vegan, eliminate quest’ingrediente

3. Dopodichè facciamo delle palline e le disponiamo in una teglia con una spruzzata di pangrattato.

Mettere in forno preriscaldato 180° per circa 35 minuti. A metà cottura aggiungere un filo d’olio.

Consigli:

  • Ricordatevi di salare un pochino l’acqua delle patate e dei broccoli, in modo che l’impasto non risulti sciapido.
  • Le patate e i broccoli devono giungere a una cottura tale che li faccia diventare talmente morbidi da potersi schiacciare con una forchetta senza difficoltà.
  • assicuratevi che l’impasto non sia troppo caldo, anzi più raffredda meglio è: sarà più facile da lavorare.
  • Potete sostituire i broccoli o aggiungere all’impasto altri tipi di verdure che si prestano facili ad essere schiacciate: piselli,carote,zucchine ..

Related Post

Hits: 116

Cristiana Pinna

Ci sono anch'io! Mi chiamo Cristiana, 34 anni di origini sarde :) ho alle spalle studi classici e linguistici ma quel che anima la mia vita è la curiosità. Sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, da sperimentare e scoprire. Mi piace creare ricette, comporre oggetti e adoro i miti e i misteri. Seguitemi nel mio affascinante mondo !!