La buona tavola, Secondi

Gratin di Patate e Spinaci – video

Oggi vi propongo un contorno sostanzioso ma facile da fare, una buona idea da proporre anche quando avete ospiti a tavola, come alternativa originale ai soliti piatti.

Spesso a casa troviamo tanti ingredienti che non sappiamo come smaltire o utilizzare, ma ci sarebbero tante idee e soluzioni facili da adottare. Ad esempio, con questi possiamo realizzare un mix vincente e saporito. Va bene sia per il pranzo che per la cena ed è buonissimo anche riscaldato il giorno dopo. Croccante fuori e filante dentro, vale proprio la pena provare questo gustoso gratin. Come vedrete il procedimento è super facile, tenete però a mente che la mia ricetta si basa su dosi per circa due persone. Se avete ospiti a casa, triplicate gli ingredienti!!!

Tempo di preparazione:  30

Difficoltà: facile

Portata: 2 persone

Ingredienti:

-Olio qb

-Sale qb

-200g spinaci circa

-una patata medio grande da pelare

-parmigiano qb

-pangrattato qb

-una mozzarella tagliata a dadini

 

Procedimento:

Tagliare a sfoglie la patata, usando una mandolina.

Procediamo a sbollentare le sfoglie di patate in acqua salata (solo pochi minuti).

Mettiamo a soffriggere gli spinaci con un po’ di olio e nel mentre tagliamo la mozzarella a dadini.

E’ arrivato il momento di scolare le patate e lasciarle raffreddare per bene.

Finiamo di cuocere gli spinaci e prepariamo la base per il nostro gratin: è un procedimento a strati molto facile che si ripete.

Prendo una terrina di ceramica e procedo con:

– uno strato di pangrattato di base;

-sovrapponiamo ora le sfoglie di patate;

-facciamo un secondo strato di pangrattato sopra le patate + sale + parmigiano

-predisporre lo strato di spinaci sopra con qualche dadino di mozzarella.

-ancora parmigianoe un altro strato di patate.

     

 

Ripeto il procedimento fino a esaurimento ingredienti. Nell’ultimo strato concludo con pangrattato e parmigiano,che formeranno una crosticina saporita.

 

Metto al forno per 180° , circa 25 minuti

 

Il risultato è saporito e di sicuro successo !

Fatemi sapere 🙂

 

 

Related Post

Cristiana Pinna

Ci sono anch'io! Mi chiamo Cristiana, 34 anni di origini sarde :) ho alle spalle studi classici e linguistici ma quel che anima la mia vita è la curiosità. Sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, da sperimentare e scoprire. Mi piace creare ricette, comporre oggetti e adoro i miti e i misteri. Seguitemi nel mio affascinante mondo!