Consigli d'amore

Flirt, avventure, amori e vacanze: cosa succede e come affrontarli

Hits: 86

Estate, caldo, mare, sole, vacanze, divertimento, spensieratezza… Sono tutti elementi che predispongono la nostra mente a nuovi incontri e conoscenze. Nuove amicizie, nuove scoperte e, perché no, anche nuovi amori. Che si tratti di amori estivi passeggeri o destinati a durare per sempre, chissà, potrebbero rivelarsi scoperte piacevoli che potrebbero dare una svolta alle nostre vacanze.

Come comportarsi e qualche consiglio

Sono storie leggere, spensierate, divertenti e il nostro comportamento dovrebbe essere in armonia col clima di evasione tipico di questi periodi.

  • Conquistate sempre con lo sguardo, non partite in quarta presentandovi alla vostra ”preda”. Cercate di stuzzicare la curiosità e di apparire interessanti e misteriosi: guardate di sfuggita, distogliete lo sguardo, fatevi trovare ”per caso” da quelle parti e poi sparite improvvisamente. In questo modo
  • Senso dell’umorismo e autoironia: funziona sempre e una bella battuta aiuta a rompere il ghiaccio e rendere meno banale il primo incontro.
  • Se siete in compagnia di amici, cercate di creare dei momenti di intimità, per esempio sussurrando all’orecchio di allontanarvi a fare una passeggiata sulla spiaggia.
  • Usate il linguaggio del corpo e qualche ”battutina leggermente hot” ma senza esagerare. Sfioratevi, ballate in modo sensuale, parlate piano..tute cose che aumentano il desiderio.
  • Non si parla di disgrazie e cose negative… anche se per alcuni la tentazione di sfogarsi è forte…siete in vacanza, ricordatelo sempre!
  • Mettevi il profumo, ma non fateci il bagno!

 

I segnali che ci fanno capire che si tratta solo di un flirt passeggero

Come riconoscere se abbiamo davanti una persona innamorata o una che vuole solo divertirsi? Ci sono dei chiari segnali che ci aiutano a a capire se lui vuole solo un’avventura senza impegno. Il che non è sempre un male.

  • Mette subito le mani avanti dicendo di venire da un periodo difficile e di non essere pronto per una relazione
  • Non vi presenta gli amici, non ti invita ad eventi con le persone vicine ed evita di parlare della sua famiglia
  • Non parla della vostra relazione proiettata in un futuro anche recente: non fa progetti di uscite, non ipotizza viaggi o attività da fare insieme, non accenna alla vostra situazione una volta finite le vacanze, non parla di come potreste organizzarvi per i prossimi mesi…
  • Non vuole approfondire la conoscenza, chiedendo di voi, della vostra vita personale, delle persone che vi stanno attorno e discutendo con voi di argomenti importanti

Come capire se vuole una storia seria

Se abbiamo davanti una persona che è propensa a costruire qualcosa di importante con noi, è facile capirlo da questi semplici e chiari segnali:

  • Fa di tutto per coinvolgervi nella sua vita, nelle sue attività e vi presenta amici e persone a cui tiene
  • Vi cerca spesso ed ogni scusa è buona per vedervi
  • Si preoccupa per voi, cercando sempre di ascoltarvi e capirvi, e si mostra interessato alla vostra vita personale
  • Si offre di aiutarvi in caso di bisogno
  • Si mostra proiettato al futuro: sogna viaggi, uscite e attività future con voi
  • Si mostra molto attento ai vostri gusti e desideri

 

Finita la vacanza…cosa succede?

Rimarremo col bel ricordo di un’avventura estiva che ha allietato le nostre vacanze, vissute e apieno e nel più totale divertimento. Questo ci farà sentire anche più appagati e soddisfatti della nostra vacanza e rientreremo alla nostra routine senza rimpianti.

Se invece volete continuare la vostra storia, non sarà facile riprendere la vita di tutti i giorni e superare la distanza. Vivere la situazione con angoscia e negatività non aiuta. Cercate di essere sempre presenti, ma non pressanti- anche se a volte vince l’insicurezza, provate a vivervela con serenità e positività e ricordate che il rientro dalle vacanze è un periodo stressante per tutti. Dedicatevi ai vostri hobby, ai vostri amici e passioni e riprendete piano piano la vostra vita.

D’altra parte se si tratta di un grande amore, non sarà certo la fine dell’estate a spegnerlo!

Cristiana Pinna
Ci sono anch'io! Mi chiamo Cristiana, 34 anni di origini sarde :) ho alle spalle studi classici e linguistici ma quel che anima la mia vita è la curiosità. Sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, da sperimentare e scoprire. Mi piace creare ricette, comporre oggetti e adoro i miti e i misteri. Seguitemi nel mio affascinante mondo!