Animali e natura

Avvistato e filmato un raro polpo Dumbo mentre nuota nelle profondità dell’oceano (video)

Nel profondo delle acque dell’Oceano Pacifico, al largo della costa della California, gli scienziati marini hanno avuto la fortuna di catturare uno spettacolo raro e meraviglioso: un polpo Dumbo (Grimpoteuthis)che nuota tranquillo.

Si tratta di un animale dall’aspetto inoffensivo e simpatico, raramente avvistato perché vive a profondità dove l’occhio umano difficilmente può arrivare.

In questa circostanza, un gruppo di ricercatori della nave oceanografica E/V Nautilus ha effettuato un fortunato incontro grazie ad un rover sottomarino teleguidato, il ROV Hercules.

L’attuale missione del Nautilus consiste in un’indagine sul Davidson Seamount, un vulcano sottomarino estinto nel Santuario Marino Nazionale di Monterey Bay.

Mentre stavano pattugliando un affioramento roccioso precedentemente inesplorato sul lato sud-est del seamount, il simpatico animale è improvvisamente apparso all’occhio della telecamera.

All’apparire dell’animaletto, nel filmato si avvertono una serie di esclamazioni stupite: ” Oh, mio Dio! Un piccolo Dumbo?” Un coro adorante di “Dumbo!” si alza subito dopo, seguito da altre esclamazioni: “Oh mio Dio!” “Così bello!” e “Woooooowwwww“.

Il filmato, ripreso dalla fotocamera ad alta risoluzione del ROV Hercules, mostra uno straordinario dettaglio del cefalopode mentre nuota tranquillo, increspando il suo mantello, ribaltandosi e muovendo le pinne ai lati della sua testa in modo simile alle orecchie del simpatico elefante Disney del cartone animato “Dumbo“.

L’esemplare di polpo Dumbo ripreso nel filmato è lungo circa 60 centimetri ma, in genere, la maggior parte di questi animali sono più piccoli; questi animali, di solito, arrivano a circa 20-30 centimetri, anche se, tempo fa, un esemplare insolito è stato misurato in quasi 1,8 metri di lunghezza.

L’area marina in cui è stato avvistato il protagonista del filmato si trovava a circa 3,2 chilometri di profondità in quella che è conosciuta come un’oasi marina, una sorta di giardino di acque profonde e lussureggiante con coralli e spugne. In quest’area sono anche numerosi i polpi, infatti pochi giorni dopo avere filmato il Dumbo, lo stesso equipaggio ha individuato un intero gruppo di Muusoctopus robustus tranquillamente nascosti tra le rocce per proteggere le loro uova.

Related Post

Massimo Giuseppe Zito

Articolista, scrittore ma anche editore di Reccom Magazine e Dokeo. Mi dedico all'informazione scientifica e sono un appassionato cinofilo